Teatro di Ateneo

Il Teatro di Ateneo – una sala teatrale con una platea di 300 posti, un palcoscenico completamente attrezzato, uno schermo cinematografico di grandi dimensioni, foyer e camerini per gli artisti – ha iniziato le sue attività nel 2005.

Teatro di Ateneo

In questi anni il Teatro ha ospitato stagioni teatrali, eventi musicali, laboratori, incontri e lezioni-spettacolo, rassegne cinematografiche che hanno contribuito sia a rendere più complessa e articolata la formazione degli studenti, sia a promuovere proficue forme d’interdisciplinarietà e sperimentazione nella ricerca come nella didattica. I criteri che ispirano le attività del Teatro di Ateneo sono perciò ricerca e formazione che devono fra loro continuamente intrecciarsi fino a instaurare un circolo virtuoso per il quale la ricerca rende la formazione specialistica e, al contempo, plurale.

Teatro di Ateneo

Su questa base possono attivarsi forme di collaborazione e di scambio con Enti, Istituzioni, Fondazioni, gruppi, giacché, oltre che espressione di una propria progettualità, il Teatro di Ateneo vuole proporre una ricerca teatrale, di respiro internazionale, avanzata e metodologicamente innovativa. Come pure vuole proporre significative esperienze di gruppi giovanili che operano, in particolare, nel territorio campano.

I commenti sono chiusi