Palazzo di Città

All’interno del Palazzo di Città, imponente costruzione che si erge tra via Roma e Lungomare Trieste, è situato il Salone dei Marmi, così chiamato perché rivestito quasi completamente da bellissimi marmi che richiamano i colori di Salerno (oro, rosso e blu).

Illuminato con lampade opaline, l’ambiente è sovrastato da un ciclo pittorico dell’artista salernitano Pasquale Avallone.
La sala, che nel 1944 ospitò la prima riunione del Consiglio dei Ministri del Governo di Unità Nazionale, oggi viene utilizzata, oltre che per le sedute del Consiglio Comunale, per convegni, conferenze, incontri.

Il Salone dei Marmi ha una capienza di 400 posti.

La Sala del Gonfalone ha una capienza di 120 posti.

Commenti chiusi